Mag 16

Ringraziamento di Bucca Filippo

In risposta alla serata presentata nel nostro articolo precedente il perito Bucca Filippo ci ha risposto tramite mail che ora pubblichiamo qui sotto:

sono qui per dire a Voi tutti che non ci sono parole che possano contenere tutto ciò che vorrei dirVi. RingraziarVi per il trattamento riservatomi, offrendomi una cena eccellente ed avermi regalato una favolosa targa di commiato le cui parole dicono tutto ciò che una persona vorrebbe sentirsi dire, quando si allontana dal mondo del lavoro è proprio capitato a mè.

Non speravo tanto ma questo Vostro gesto mostra la vera stima reciproca che ne è derivata dal modo di lavorare che ci ha legati per tutto questa tempo. Giorno dopo giorno sono passati trenta lunghi anni.

Abbiamo passato momenti difficili, abbiamo avuto scambi di idee, abbiamo trovato soluzioni a svariati problemi che si presentavano. Ci siamo scambiati segni di affetto stima e talvolta dolori.

Abbiamo comunque cercato sempre di essere giusti e super parte. Questa è una cosa bellissima che dovrebbe essere comune e coinvolgere tutte le persone che sono nel mondo del lavoro.

Voi nel particolare nel riunirvi con carrozzeria amica, avete raggiunto il vero punto di forza. Piccole lamentele, piccole disfunzioni, vanno limitate ed affrontate solo come Voi sapete fare. Proseguite su questa strada perchè, credetemi è la più giusta. Non c’è di più bello che invidie risentimenti e quant’altro sia oggetto di astio, vengano accantonati per lasciare posto all’unione, alla fratellanza al vero rispetto degli uni verso gli altri.

Non mi voglio dilungare troppo per non perdermi nei meandri della mente e dei discorsi barbosi.

Sono ancora a salutarvi ed a spronarVi a continuare.

Vi esprima la mia totale ammirazione e nel congratularmi, vi lascio un forte abbraccio.

 

Filippo Bucca