«

apr 28

Caro Sig. Perito, qualcosa non torna

In seguito all’assemblea tenutasi in data 21 aprile 2015, i membri dell’associazione Rete Amica Carrozzeria hanno deciso di modificare le tariffe orarie di manodopera ferme dal 2012.

Per correttezza e per una migliore comunicazione anche in vista delle perizie effettuate dal primo maggio 2015, data in cui entreranno in vigore tali tariffe, sono stati messi al corrente i periti presenti sul territorio valdostano.
Questa però la risposta che abbiamo ricevuto da un perito, di cui non faremo il nome:

 

Considerando la crisi e che l’Italia è in DEFLAZIONE avete un bel
coraggio……..
Chissà se avete lo stesso coraggio ad applicare queste tariffe se non paga
l’Assicurazione!

 

Il perito dovrebbe, per legge, occuparsi di accertare i danni e darne una stima in ore di manodopera necessarie per il ripristino del veicolo prima dell’incidente. Non ha quindi il compito di stabilire se il valore del lavoro effettuato dalle carrozzeria sia giusto o corretto. Ci chiediamo quindi, su quale base e quale conoscenza Sig. Perito può decidere se una tariffa è giusta o no. Come fa a sapere quali sono i costi necessari per mantenere capannoni, personale, attrezzature, materiali, tasse, smaltimento rifiuti, ecc… ?
Per quale ragione Sig. Perito dovrebbe criticare i carrozzieri perché vogliono svolgere il proprio lavoro e non pensa al fatto che ha abbandonato la terzietà che, per legge dovrebbe avere, per essere sottoposto a compagnie di assicurazione che la pagano una miseria, compagnie che la pagano ancora meno se non concorda o se non usa la pronta liquidazione?
Con quale coraggio, caro Sig. Perito, critica noi che svolgiamo il nostro lavoro e non critica i suoi di datori di lavoro? Lo sa che i dipendenti delle nostre aziende si lamentano costantemente con i loro datori di lavoro perché vorrebbero stipendi più alti? Ripetiamo DIPENDENTI e DATORI DI LAVORO, concetti che, secondo la legge, non dovrebbero riguardarla.

Ultima cosa: nel corso degli ultimi 3 anni le compagnia di assicurazione, suoi datori di lavoro, nel campo RC Auto hanno fatto registrare utili milionari e nonostante questo, molto probabilmente, si sono dimenticate di aumentarle il costo della perizia. In tutto ciò, crediamo che se la stia prendendo con le persone sbagliate.

 

Sinceramente,
Le carrozzerie di Rete Amica Carrozzeria

 

Caro Sig Perito